Zuppa di cavolo, bieta e germogli

Ovvero zuppa svuota frigo! Avevo dei “ritagli” di verdure avanzate da altre preparazioni, per cui ho optato per una zuppa resa meno tradizionale dalle spezie utilizzate e dall’impiego dei germogli.

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di cavolo cappuccio
1 cespo di bieta
1/2 cipolla rossa
le foglie verdi di un cavolfiore
1 manciata di germogli di legumi
100 ml di panna di soia
100 ml di latte di cocco
curry
zenzero
peperoncino
sale
olio evo

Procedimento:
Pulite e mondate tutte le verdure, tagliandole poi in pezzi irregolari. Fate appassire la cipolla tagliata fine in 4 cucchiai di olio all’interno di una pentola capiente. Versatevi le verdure, lasciatele rosolare un paio di minuti girandole con un cucchiaio e poi aggiungete un litro di acqua calda. Salate e lasciate cuocere circa 30 minuti.
A questo punto frullate finemente tutte le verdure con il frullatore ad immersione e aggiungete il curry, il peperoncino, lo zenzero, la panna e il latte di cocco. La quantità di spezie dipende molto dal gusto personale: vi consiglio di iniziare con dosi contenute e assaggiare fino ad arrivare al votro sapore perfetto! Lasciate cuocere a fuoco lento per altri 10 minuti. A fuoco spento aggiungete i germogli e lasciate riposare qualche minuto.
Servite con un filo di panna di soia a crudo e qualche germoglio come decorazione.

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...