Cotolette di primo sale con catalogna ripassata

Un piatto che mi ha insegnato mia mamma, accompagnato con della catalogna che dovevo assolutamente consumare visto che giaceva nel mio frigo da qualche giorno. Ad esser sincera è una verdura un pò troppo amara per i miei gusti (a mio marito invece piace molto!) e non credo la ricomprerò molto presto…

Ingredienti per 4 persone:
PER LE COTOLETTE
400 gr di primo sale
200 gr di pangrattato
150 gr di farina 00
150 gr di latte di soia
sale
olio per friggere
PER LA CATALOGNA
1 cespo di catalogna (io ho utilizzato quello che era avanzato da questa ricetta)
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino secco
10 olive
1 manciata di capperi dissalati
4 cucchiai di passata di pomodoro
4 cucchiai d’olio evo
sale

Procedimento:
Tagliate a fette spesse circa 4/5 mm il formaggio primo sale (ne serviranno 8). In una ciotola mescolate la farina con il latte e un pizzico di sale, in modo da ottenere una pastella piuttosto fluida e senza grumi. In un’altra ciotola mettete il pangrattato. Immergete una fetta di formaggio nella pastella, rotolatela nel pangrattato ricoprendola uniformemente e ripetete entrambe le operazioni in modo da ottenere una panatura più spessa ed omogenea. Fate lo stesso procedimento per tutte le fette di formaggio. In una padella fate scaldare abbondante olio di semi per friggere e una volta raggiunta la temperatura necessaria (che potete verificare mettendo un pezzetto di impanatura) friggete le cotolette di primo sale lasciandole dorare su entrambi i lati per qualche minuto. Scolatele su carta assorbente e salatele leggermente.
Nel frattempo mondate la catalogna e tagliatela grossolanamente in pezzi di circa 10/15 cm. In una padella fate scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio e il peperoncino, le olive e i capperi, poi mettete la catalogna e saltatela a fuoco vivace per circa 10 minuti o comunque finche risulterà tenera (io non l’ho fatto ma è preferibile far scottare la catalogna precedentemente in acqua bollente così risulterà più tenera). Quasi a fine cottura aggiungete la passata di pomodoro e aggiustate di sale.
Servite il primo sale ben caldo con la verdura come accompagnamento. Se non vi piace la catalogna andrà bene anche una semplice insalata!

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...