Calzone in padella ripieno di spinaci e tofu

Per preparare questa sorta di panino dell’autogrill versione vegan, mi sono ispirata, almeno per quanto riguarda l’impasto, a questa ricetta di ispirazione afgana. Poi non sapevo più come chiamare il piatto, che per la forma ricorda il calzone mentre per consistenza, gusto e preparazione è decisamente una ricetta più etnica. Provatela anche con altri ripieni e vi assicuro un risultato di sicuro successo!

Ingredienti per 7/8 calzoni:
PER LA PASTA
250 gr di farina 00
5 gr di sale
100 gr di acqua circa
4 cucchiai di olio
PER IL RIPIENO
400 gr di spinaci freschi
1 spicchio d’aglio
150 gr di tofu al naturale
50 gr di panna di soia
curry
pepe
olio
sale

Procedimento:
Impastate la farina con il sale, l’olio e l’acqua. Deve risultare un impasto estremamente elastico e malleabile ma non appiccicoso. Lasciatelo riposare per circa mezz’oretta coperto con un panno.
Nel frattempo mondate gli spinaci e metteteli in una pentola capiente con un goccio d’olio e uno spicchio d’aglio. Lasciateli stufare qualche minuto fino a che evaporerà la loro acqua di vegetazione. Salate e mettete un pò di curry in base al vostro gusto. Tritate il tofu e mettetelo in una ciotola; togliete gli spinaci dalla pentola e sminuzzateli con il coltello, aggiungeteli al tofu e amalgamate il tutto aiutandovi con un goccio di panna di soia. Aggiustate di sale e abbondate di pepe.
Prendete dall’impasto una pallina di circa 55/60 gr di peso e stendetela sottilmente con l’aiuto di un mattarello, infarinando bene per non farla attaccare. Mettete al centro dell’impasto un pò di ripieno e richiudete dando la forma di una mezzaluna, avendo cura di sigillare i bordi premendoli bene con la punta delle dita. Bucate la superficie con una forchetta.
Scaldate una pentola antiaderente spennellata con un goccio d’olio e cuocete il calzone per circa 3 minuti per lato, rigirando di tanto in tanto e premendolo bene con una spatola in modo da farlo cuocere bene. Quando la superficie inizia ad essere bella colorata è pronto. Servire subito ben caldo.

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...