Scarola ripiena

E’ una ricetta molto diffusa, anche se ognuno applica le sue varianti. Ecco la mia versione della scarola ripiena!

Ingredienti per 2 persone:
1 cespo grande di scarola
10/15 olive verdi denocciolate
1 manciata di capperi dissalati
100 gr di mollica di pane
25 gr di parmigiano reggiano
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
pepe
sale
olio evo
spago da cucina

Procedimento:
Lavate la scarola senza romperla e mettetela ad asciugare capovolta su un canovaccio. Sbriciolate la mollica del pane con le mani e mettetela in una ciotola con le olive a rondelle, i capperi, il formaggio grattuggiato, pepe, un filo d’olio e mescolate. Mettete questo ripieno al centro della scarola, salatela e chiudetela con lo spago da cucina stringendo bene per non fare uscire il ripieno in cottura. Per capirci, ecco cosa intendo con “legare la scarola con lo spago”:

Mettete la scarola ripiena in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio e lasciatela rosolare su tutti i lati qualche minuto a fuoco vivace.  Sfumatela con il vino bianco e, una volta evaporato l’alcol, salate e proseguite la cottura altri 10 minuti circa a fuoco basso, coprendo la padella con un coperchio. Togliete la scarola dal fuoco, eliminate lo spago e dividetela a metà.
Io l’ho servita con del formaggio primosale gentilmente regalatomi dalla signora Zani in persona (grazie Ines!): davvero un buon abbinamento!

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...