Bocconcini di verza

L’idea di fare degli involtini di verza non è molto originale, lo ammetto (ve li avevo già proposti in questa versione vegan). La particolarità di questi è che sono piccoli piccoli, dei veri e propri bocconcini che si sciolgono in bocca!

Ingredienti per 20 bocconcini:
1 verza piccola (foglie di circa 10 cm di diametro)
1 spicchio aglio
4 fette di pancarré (o il corrispettivo di pane normale)
4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
1 bicchiere di latte di soia
½ bicchiere vino bianco
1 uovo
Sale
Pepe
Olio evo

 Procedimento:
Mondate la verza e separate le foglie (ricavatene circa 20), tenendo da parte il cuore più compatto che utilizzerete per il ripieno. Sbollentate le foglie in acqua salata per un paio di minuti e raffreddatele subito in una ciotola con acqua fredda, in modo che mantengano un bel colore.
Tagliate sottilmente la verza rimanente e fatela rosolare 4/5 minuti in una padella con uno spicchio d’aglio e un goccio d’olio. Tagliate il pane a pezzettini e mettetelo in una ciotola con il latte, il formaggio, l’uovo, la verza rosolata (togliete l’aglio), sale e pepe. Amalgamate bene il ripieno.
Prendete una foglia di verza sbollentata, mettete al centro un cucchiaino di ripieno e ripiegatela formando un fagottino. Mettete poi questi “bocconcini” in una padella con un filo d’ olio, sfumate con il vino e lasciate cuocere una decina di minuti, girandoli a metà cottura.

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...