Gnocchi alla romana con erbette

Ecco una versione “alleggerita” dei famosissimi gnocchi alla romana, in questo caso conditi con le erbette.

Ingredienti per 4 persone:
500 ml di acqua
500 ml di latte di soia
250 gr di semolino
2 uova
80 gr di formaggio grana grattugiato
100 gr di burro
200 gr di erbette
1 spicchio d’aglio
Noce moscata
Pepe nero
Sale

Procedimento:
In una pentola portate ad ebollizione l’acqua con il latte, 2 cucchiaini di sale, un pizzico di noce moscata e una spolverata di pepe nero. A questo punto aggiungete il semolino a pioggia e mescolate per circa 10 minuti (tipo polenta).
Togliete dal fuoco e unite al composto metà del formaggio grattugiato e le 2 uova, amalgamandole con attenzione. Stendete l’impasto su un piano inumidito con acqua fredda (per comodità vi consiglio di mettere sul tavolo alcuni fogli di carta alluminio leggermente bagnati) nello spessore di circa 1 cm e lasciatelo raffreddare.
Nel frattempo lavate le erbette e tritatele grossolanamente con un coltello. Rosolatele poi una decina di minuti in una padella con una noce di burro e uno spicchio d’aglio, insaporendole con sale e pepe.
Quando il composto degli gnocchi si sarà raffreddato, ricavate tanti tondi con l’aiuto di un coppa pasta. Disponete gli gnocchi così ottenuti in una pirofila imburrata, sovrapponendoli leggermente. Cospargeteli con formaggio e fiocchetti di burro e ricopriteli con le erbette. Lasciate gratinare in forno per 15 minuti a 200°.

Buon appetito!

Consiglio: i rimasugli degli gnocchi metteteli in una piccola pirofila e conditeli con burro, formaggio e pepe in abbondanza, infornandoli come gli altri!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...