Pane pita e insalata

Un piatto fresco e leggero, ideale in queste giornate torride. La preparazione del pane pita è semplicissima e non occorre accendere il forno, basta una semplice piastra rovente. Ecco la ricetta!

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di farina 00
1 bustina di lievito
1 cetriolo
1 pomodoro
1 peperone
200 gr di tofu al naturale
1 cespo piccolo di insalata verde
1/2 cipollotto
1 manciata di capperi dissalati
1 cucchiano di zucchero
olio evo
sale
pepe nero

Procedimento:
In una ciotola stemperate il lievito con un bicchiere di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Lasciate agire per una decina di minuti, poi aggiungete la farina, 2 prese di sale e acqua tiepida gradualmente, lavorando l’impasto con le mani fino a che risulterà morbido e ancora leggermente appiccicoso. Lasciate lievitare in luogo caldo (forno spento con la luce accesa, ad esempio) fino a che raddoppierà il suo volume. A questo punto riprendete l’impasto e dividetelo in 8 parti uguali. Aiutandovi con un pò di farina, stendete con la punta delle dita ogni pallina di impasto in un disco piuttosto sottile, avendo cura di non romperlo. Mettete una griglia sul fuoco (tipo una bistecchiera) e scaldatela bene, poi adagiatevi un disco di impasto e lasciate cuocere qualche minuto, avendo cura di girarlo di tanto in tanto in modo che non bruci. Il pane è pronto quando si gonfia così (ehm… il mio non era proprio un disco perfetto!):

A quel punto togliete il pane dal fuoco e procedete con tutti i pezzi di impasto.
Preparate ora l’insalata lavando e tagliando a pezzi tutte le verdure (il peperone e il cipollotto devono essere affettati sottilmente) e il tofu. Aggiungete i capperi e condite il tutto con un goccio d’olio, sale e pepe. Tagliate il pane a metà ed utilizzatelo come una tasca da farcire con l’insalata oppure tagliatelo a pezzi e servitelo come accompagnamento.

Buon appetito!

2 thoughts on “Pane pita e insalata

  1. Vorrei sapere che tipo di lievito usare per la ricetta del pane pita; una bustina di lievito per dolci o quella per le torte salate?
    grazie e complimenti per gli aiuti gastronomici sani ed originale proprio perchè molto semplici.
    Ida Chiarello

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...