Crespelle alla zucca

Una ricetta che vi permetterà di utilizzare senza sprechi un’intera zucca, in questo caso di qualità butternut.

Ingredienti per 4 persone:
PER IL RIPENO
1 zucca butternut
100 gr di ricotta
50 gr di mandorle sgusciate
20 gr di grana padano grattugiato
rosmarino
salvia
pepe nero
PER LE CRESPELLE:
2 uova
200 gr di farina 00
500 ml di latte
burro qb per ungere la padella
sale

Procedimento:
Preparate le crespelle utilizzando lo stesso procedimento che trovate QUI, raddoppiando le dosi.
Lavate la zucca, tagliatela a fette dello spessore di 2 cm circa e fatele cuocere nel forno a 200°, disponendole su una teglia e condendole con olio, rosmarino, salvia, sale e pepe. Ci vorranno circa 20 minuti, devono diventare molto tenere (anche la buccia).
Togliete la zucca dal forno e mettete da parte 4 fette. Alle altre togliete solo i semi (mi raccomando, utilizzate anche la buccia!) e frullatele con la ricotta, il grana, le mandorle e aggiustate di sale e pepe se necessario. Con questa crema farcite le crespelle e arrotolatele avendo cura che non fuoriesca il ripieno. Mettetele in una pirofila leggermente imburrata, cospargetele con ulteriore crema di zucca, una spolverata di grana e infornate per circa 10 minuti, fino a che la superficie risulterà gratinata.
Le 4 fette di zucca che avete tenuto da parte mettetele a rosolare in una padella con un goccio d’olio e 4 cucchiai di aceto balsamico, fino a che non caramelleranno leggermente.
Servite le crespelle su una fetta di zucca.

Crespelle con zucca butternut

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...