Focaccia primaverile (con fave e loertis)

Finalmente ieri è arrivata la primavera e mi è sembrato giusto celebrarla con un piatto colorato i cui protagonisti assoluti sono due must di stagione: le fave (direttamente dalla cassettina Bio) e i loertis (raccolti con tanta pazienza dallo zio Giuseppe in una località segreta!).
Per chi non lo sapesse, i loertis sono i germogli del luppolo, conosciuti in altre zone d’Italia come bruscandoli o anche asparagi selvatici (anche se con l’asparago hanno ben poco in comune). Ulteriori informazioni potete trovarle QUI.

Ingredienti per 2 persone:
150 gr di fave sgusciate
1 mazzetto di loertis
3 uova
2 pani tipo focaccia (potete anche farli voi, altrimenti comprate un pane all’olio di oliva molto soffice e leggermente salato in superficie)
2 carote
25 gr di scamorza affumicata (l’abbinamento classico con le fave è il pecorino, ma siccome non lo amo particolarmente ho optato per una scamorza affumicata)
10 capperi dissalati
2 cucchiai di grana grattugiato
sale
olio evo
pepe

Procedimento:
Per prima cosa preparate l’insalata. Fate bollire le fave in acqua leggermente salata per circa 15 minuti. A quel punto scolatele e raffreddatele con un getto d’acqua. Eliminate le bucce aiutandovi con un coltello. Pelate le carote e tagliatele sottilmente. Tagliate la scamorza a quadratini piuttosto piccoli. Unite in una ciotola le fave sgusciate, le carote, la scamorza, i capperi e condite con olio e sale. Lasciate insaporire per almeno 30 minuti.
Adesso preparate la frittata: fate sbollentare i loertis un paio di minuti, poi tagliateli grossolanamente. In una ciotola sbattete le uova con il grana, unite i loertis e fate cuocere la frittata in una padella antiaderente precedentemente unta con un goccio d’olio.
Tagliate la focaccia a metà e scaldatela leggermente, poi farcitela con la frittata e parte dell’insalatina di fave. spolverate con pepe a piacere. Servite con altra insalata come contorno.

Focaccia primaverile

Buon appetito!

One thought on “Focaccia primaverile (con fave e loertis)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...