Torta di frolla con pere, amaretti e mandorle

Questa settimana ho avuto un po’ di tempo libero e ho deciso di rilassarmi con la cucina. Ognuno ha le sue valvole di sfogo e la mia è proprio questa. Il risultato sono alcune ricette che vi proporrò man mano, alcune piuttosto laboriose ma vi assicuro che ne vale la pena!
Oggi vi propongo una torta super golosa e calorica, ideale per affrontare i primi freddi!

Ingredienti per 8 persone:
FROLLA
250 gr di farina 00
125 gr di burro ammorbidito
100 gr di zucchero di canna
1 uovo
1 pizzico di sale
RIPIENO
500 gr di pere mature e dolci
150 gr di amaretti
1 cucchiaino di cannella
25 gr di zucchero a velo
40 gr di mandorle pelate
20 gr di burro

Procedimento:
Per prima cosa preparate la pasta frolla: lavorate velocemente su una spianatoia il burro con lo zucchero, il pizzico di sale e l’uovo. Aggiungete poi la farina setacciata e impastate con il palmo delle mani fino ad ottenere un panetto compatto e morbido. Spolverizzatelo di farina, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo a riposare per un’ora circa.
Nel frattempo pelate le pere, eliminate il torsolo e tagliatele e fettine sottili. Sbriciolate gli amaretti e uniteli alle pere in una ciotola, insieme alla cannella. Mettete da parte.
In un’altra ciotola mettete 20 gr di burro ammorbidito, le mandorle tritate a granella e lo zucchero a velo. Mescolate bene e mettete nel frigo per circa 30/40 minuti.
Prendete la frolla e stendetela con il mattarello sopra un foglio di carta alluminio leggermente infarinato. Vi consiglio di utilizzare uno stampo rettangolare di circa 30×15 cm, quindi dovrete stendere un rettangolo un po’ più grande in modo da riuscire a foderare i bordi. Imburrate e infarinate lo stampo, poi capovolgetevi dentro la pasta frolla che avete steso sul foglio di stagnola. Eliminate la carta alluminio e bucherellate il fondo con una forchetta. Foderate bene i bordi lasciando un paio di cm in eccesso. Riempite con le pere e ripiegate i bordi verso l’interno dello stampo. Prendete la granella di mandorle e distribuitela a ciuffetti sulla superficie della torta aiutandovi con un cucchiaino.
Mettete in forno già caldo a 185° per circa 30/35 minuti, o comunque fino a quando il bordo sarà brunito e la superficie croccante. Servitela fredda.

Torta di pere e amaretti con crumble di mandorle

 

Un particolare della fetta:
fetta torta pere e amaretti

Buon appetito!

2 thoughts on “Torta di frolla con pere, amaretti e mandorle

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...