Pomodori ripieni con fagiolini e porro

Un antipasto o un contorno sfizioso, molto semplice da realizzare. Vi consiglio di utilizzare dei pomodori non troppo grandi, in modo da poterli mangiare con più facilità (anche in un sol boccone!).

Ingredienti per 4 persone:
6 pomodori non troppo grandi
1/2 porro
150 gr di fagiolini già sbollentati
1 uovo
4 cucchiai di formaggio grattugiato tipo grana
timo fresco
olio evo
sale
pepe nero

Procedimento:
Lavate i pomodori e tagliateli a metà, poi svuotateli della polpa e dei semi con l’aiuto di un coltello affilato. Lavate il porro e affettatelo sottilmente, poi fatelo rosolare 5 minuti in una padella con un goccio d’olio e un mestolo d’acqua, in modo che si ammorbidisca. Prendete i fagiolini, che avrete in precedenza mondato e bollito, e tagliateli a pezzi piccoli.
In una ciotola unite i fagiolini, il porro, il formaggio, l’uovo e il timo, salate, pepate e amalgamate bene in tutto.
Disponete i pomodori in una teglia unta d’olio con la cavità rivolta verso l’alto. Salateli leggermente, poi riempiteli con il composto che avete preparato in precedenza. Infornate a 200° per circa 15/20 minuti. Servite tiepidi o freddi.

Pomodori ripieni con fagiolini e porro

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...