Caponata di verdure alla palermitana

Oggi vi propongo la ricetta della caponata siciliana, precisamente palermitana, che mi ha regalato la mia amica Anna. E’ davvero deliziosa, specialmente il giorno dopo!

Ingredienti:
1 melanzana
1/2 cipolla
2 gambi di sedano
400 gr di pelati
1 manciata di capperi
20 olive verdi denocciolate
olio per friggere
olio evo
aceto bianco
zucchero di canna
sale

Procedimento:
Friggete le melanzane tagliate a tocchetti non troppo piccoli in abbondante olio, scolatele su carta assorbente e mettetele da parte. Fate sbollentare in acqua bollente e leggermente salata il sedano tagliato in piccoli pezzi, poi fate lo stesso con le olive.
Tagliate la cipolla sottile e fatela rosolare in una padella con un goccio d’olio, poi toglietela e mettetela da parte. Nella stessa padella fate cuocere i pelati per 10 minuti circa, salandoli e aggiungendo un pizzico di zucchero. Quando la salsa è pronta, aggiungete le cipolle precedentemente rosolate.
Mettete in una ciotola le melanzane, i capperi, le olive, il sedano e il sugo, mescolando piano per non rompere le verdure.  Nella stessa padella dove avete cucinato la salsa di pomodoro, mettete mezzo bicchiere di aceto con un cucchiaio di zucchero e lasciatelo sciogliere completamente. Versate questo preparato sulle verdure e mescolate. A questo punto la caponata è pronta, ma vi consiglio di prepararla in anticipo perché il giorno dopo è ancora più buona.

caponata alla palermitana

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...