Farro con cavolfiore e pesto di sedano

Un piatto completo dal gusto delicato e piacevole, esaltato da un pesto di foglie di sedano, economico e anti-spreco!

Ingredienti per 4 persone:
360 g di farro
1 cavolfiore piccolo
1 tazza di foglie di sedano
50 g di anacardi al naturale (già ammollati in acqua per un paio d’ore)
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
sale
olio evo
pepe nero

Procedimento:
Lavate il cavolfiore, eliminate le foglie e la parte più dura del gambo (usatele per una zuppa) e tagliatelo a piccoli pezzi. In una padella mettete un goccio d’olio e lo spicchio d’aglio, unite il cavolfiore e lasciate rosolare un paio di minuti. Salate, aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda e lasciate cuocere una decina di minuti, fino a che il cavolfiore sarà morbido. Al termine unite prezzemolo a piacere.
Nel frattempo fate lessare il farro il tempo necessario e scolatelo al dente. Mescolate il farro con il cavolfiore.
Lavate le foglie di sedano e frullatele con gli anacardi, sale, pepe, 5/6 cucchiai di olio e un goccio d’acqua (regolatevi in base alla consistenza, aggiungendone poca per volta). Dovete ottenere un pesto omogeneo.
Servite il farro accompagnandolo con un generoso cucchiaio di pesto di sedano. Consiglio di servirlo tiepido per esaltarne i sapori.

farro con cavolfiore e pesto di foglie di sedano

Buon appetito!

2 thoughts on “Farro con cavolfiore e pesto di sedano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...