Verdure arrostite con salsa di peperoni e mandorle

Un piatto molto scenografico composto da diverse verdure arrostite al forno, accompagnate da una squisita salsa di peperoni e mandorle. L’ispirazione di questa ricetta, così come di altre che andrò a pubblicare, viene dal meraviglioso libro di cucina vegana dell’americana Isa Chandra Moskowitz, che in Italia è edito con il titolo “Fai come Isa” (in inglese “Isa Does It”, qui il suo sito stupendo). E’ un libro super interessante, sia per le foto magnifiche che per le ricette mai scontate. Ho iniziato a sperimentare diverse sue ricette e devo dire che non sono mai rimasta delusa: funzionano alla grande!

Ingredienti per 4 persone:
1 zucca violina
2 patate
2 zucchine grandi
2 barbabietole rosse
2 peperoni
50 g di mandorle pelate
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di paprika dolce
olio evo
sale
prezzemolo fresco

Procedimento:
Lavate tutte le verdure e sbucciate  patate e barbabietole. Tagliate ogni verdura a fette sottili 3/4 mm. Solo la zucca potete affettarla, buccia compresa, dello spessore di circa 1,5 cm.
Eliminate i filamenti e i semi della zucca e disponete ogni verdura su una teglia ricoperta di carta da forno, in un unico strato. Spennellatele bene con olio e salatele leggermente, poi infornatele a 185° fino a che saranno pronte: le zucchine impiegheranno una decina di minuti, le altre verdure un po’ di più. Dovete comunque controllarle spesso in modo che non si brucino. L’importante in questa ricetta è cuocere ogni verdura separatamente, in modo da mantenere i singoli sapori.
Nel frattempo tagliate i peperoni a pezzi grossolani, privateli dei semi e del picciolo e metteteli in una teglia con un goccio d’olio e un pizzico di sale. Infornate anche i peperoni per circa 20/25 minuti, fino a che saranno ben arrostiti. A quel punto toglieteli dal forno e frullateli con le mandorle precedentemente tostate qualche istante in una padella antiaderente, un pizzico di sale, un goccio d’olio, un piccolissimo pezzetto d’aglio, la paprika e prezzemolo a piacere. Dovete ottenere una salsa non troppo liscia, che aggiusterete di sapore in base al vostro gusto.
Adesso potete divertirvi ad assemblare il piatto: formate una torre alternando le verdure, disponetele concentricamente, disegnate un cuore o il viso del vostro amato, insomma, sbizzarritevi! Poi condite le verdure con la salsa ai peperoni e servite.

Verdure arrostite con salsa ai peperoni e mandorle

Buon appetito!

One thought on “Verdure arrostite con salsa di peperoni e mandorle

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...