Contorno di carciofi e topinambur

I carciofi sono una delle verdure che preferisco cucinare (e mangiare!). Ho pensato di abbinarli ai topinambur, che li richiamano nel sapore, e a un formaggio saporito che ne esalti il gusto. Il risultato è un contorno di verdure davvero squisito!

Ingredienti per 6 persone:
3 carciofi
500 gr di topinambur
150 gr di scamorza affumicata
1/2 bicchiere di vino bianco
olio evo
sale
pepe
prezzemolo

Procedimento:
Sbucciate i topinambur (con il pelapatate è più semplice di quel che sembra) e tagliateli in piccoli pezzi. Mondate i carciofi, poi affettate i gambi della dimensione dei topinambur e tagliate il resto del carciofo sottilmente.
Fate cuocere il topinambur per circa 5 minuti in acqua bollente salata. In una padella fate scaldare un goccio d’olio evo, poi unite i carciofi e i topinambur precedentemente sbollentati. Fate rosolare un paio di minuti, poi sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcool, poi salate, pepate e aggiungete un bicchiere d’acqua calda. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa 20/25 minuti, aggiungendo acqua se necessario. Le verdure dovranno risultare tenere ma ancora consistenti.
Quando le verdure saranno pronte, aggiungete la scamorza tagliata a piccoli quadratini, del prezzemolo a piacere e mescolate bene. Mettete il tutto in una pirofila e infornate per circa 15 minuti, fino a che la scamorza si sarà completamente sciolta. Consiglio di servirlo tiepido, ma vi garantisco che anche freddo è squisito!

Contorno di carciofi e topinambur

Buon appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...