Gnocchi di patate e zucca con sugo di radicchio rosso e porro

Oggi avevo gente a pranzo, per cui mi sono presa del tempo per cucinare qualcosa di veramente buono. Non è una ricetta velocissima da mettere in pratica, ma vi assicuro che il risultato è stato un successo!

Ingredienti per 4 persone:
700 gr di patate
300 gr di zucca senza buccia e senza semi
300/350 gr di farina 00
1 cespo di radicchio rosso
1 uovo
1 porro
30 gr di taleggio
30 gr di grana padano
1 spicchio d’aglio
25 gr di burro
olio evo
sale
pepe
rosmarino

Procedimento:
Per prima cosa mettete a bollire le patate e scolatele quando saranno tenere (verificate con una forchetta).  Nel frattempo prendete la zucca, che avete precedentemente pulito, tagliatela a pezzetti e mettetela in una pirofila. conditela con un pizzico di sale, qualche ago di rosmarino, un goccio d’olio e infornatela a 185° per circa 30 minuti, o comunque fino a quando risulterà morbida.
Lavate il radicchio, eliminate la base e la parte interna bianca più dura e tagliatelo sottilmente. Prendete il porro, eliminate la base e le foglie verdi e affettatelo finemente.
In una padella mettete un goccio d’olio e il porro, fatelo rosolare dolcemente per alcuni minuti, poi aggiungete il radicchio, sale, pepe e fate cuocere per 5 minuti con il coperchio.
Adesso preparate gli gnocchi: sbucciate le patate e passatele allo schiacciapatate, insieme alla zucca che avete cotto in forno. Unite l’uovo, una presa di sale e la farina gradualmente, amalgamando il tutto in modo da ottenere un panetto malleabile, non appiccicoso. Per la quantità di farina dipende molto dalla qualità delle patate, io ne ho messa circa 300 gr, ma potrebbe bastarne meno e servirne di più. Una volta che il composto è uniforme, formate tanti cordoncini su una spianatoia infarinata e tagliate gli gnocchi mantenendo una dimensione uniforme.
Grattugiate il grana e tagliate a cubetti il taleggio.
In una padella fate sciogliere il burro con lo spicchio d’aglio, in modo che ne prenda il sapore.
Tuffate gli gnocchi in abbondante acqua salata, poi man mano che vengono a galla disponeteli in una pirofila alternandoli con le verdure, i formaggi e il burro fuso, fino ad esaurire gli ingredienti. Mescolate delicatamente e servite ben caldi.

Gnocchi di patate e zucca con radicchio rosso e porro

Buon appetito!

One thought on “Gnocchi di patate e zucca con sugo di radicchio rosso e porro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...