Tris di crespelle salate (funghi pleurotus, radicchio di Verona, cime di rapa)

Ieri sera avevamo ospiti a cena e mi sono data alle crespelle, proponendone tre diverse varianti di ripieno. Per 2 di esse ho utilizzato i prodotti della cassettina bio, in particolare i funghi pleurotus e il radicchio di Verona. Visto che sono state molto gradite, ho deciso di condividerle sul blog!

Ingredienti per 18/20 crespelle (io ho usato questa ricetta)
1 litro di latte
500 gr di farina 00
80 gr di burro
6 uova
sale
Per la besciamella:
600 ml di latte
30 gr di burro
30 gr di farina
sale

Altri ingredienti:
50 gr di grana padano gratuggiato
50 gr di burro

 
Ingredienti per i ripieni
FUNGHI PLEUROTUS e BRIE:
400 gr di funghi pleurotus
25 gr di funghi porcini secchi
125 gr di brie
pepe
prezzemolo
1 spicchio d’ aglio
olio evo
RADICCHIO DI VERONA e SCAMORZA
2 cespi di radicchio di Verona
1 scalogno
timo
150 gr di scamorza affumicata o provola
vino rosso qb
olio evo
CIME DI RAPA e GORGONZOLA
300 gr di cime di rapa
150 gr di gorgonzola
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino
sale
olio evo

Procedimento:
Come prima cosa preparate le crespelle, che possono esser cucinate con un certo anticipo. In una ciotola mescolate la farina con il latte e 2 prese di sale, mentre in un altro contenitore sbattete bene le uova. Aggiungete le uova al composto di latte e farina e mescolate con una frusta, unendo il burro fuso tiepido poco per volta. Dovete ottenere un composto lucido e privo di grumi, che lascerete riposare almeno per 30 minuti.
Poi prendete una padella antiaderente, ungetela con poco burro e mettetela a scaldare a fuoco medio. Quando sarà ben calda, iniziate a cuocere le crespelle utilizzando un mestolo di impasto alla volta e cuocendole su entrambi i lati. Tenetele da parte.
A questo punto preparate la besciamella: fate sciogliere il burro in una casseruola, aggiungete la farina, lasciatela tostare qualche istante mescolando conuna frusta, poi aggiungete il latte tiepido a filo, sempre continuando a mescolare. Salate e fate cuocere fino a che la salsa ispessirà.

Per i ripieni ecco le 3 ricette:
FUNGHI PLEUROTUS e BRIE
Mettete i funghi porcini secchi a bagno in acqua calda. Nel frattempo pulite i funghi pleurotus, tagliateli a pezzettini e fateli rosolare in una padella con un goccio d’olio e lo spicchio d’aglio, che poi toglierete. Una volta che i funghi avranno perso la loro acqua, aggiungete i porcini ben sciacquati e strizzati, salate, pepate e terminate con abbondante prezzemolo. Frullate il tutto grossolanamente (devono comunque restare dei pezzi di fungo intero) e mettete in una ciotola. Aggiungete quindi il brie a piccoli pezzi e 1/3 della besciamella che avete precedentemente preparato. Amalgamate gli ingredienti.

RADICCHIO DI VERONA e SCAMORZA
Lavate il radicchio e tagliatelo a striscoline, eliminando la base più dura. Fatelo cuocere in una padella con un goccio d’olio e uno scalogno tritato finemente. Quando sarà evaporata gran parte dell’acqua contenuta nel radicchio, sfumate con 1/2 bicchiere di vino rosso, salate e spolverate con del timo. Lasciate cuocere fino a che tutto l’alcool sarà evaporato. Frullate il tutto grossolanamente  e mettete in una ciotola. Aggiungete quindi la scamorza e piccoli pezzi e 1/3 della besciamella che avete precedentemente preparato. Amalgamate gli ingredienti.

CIME DI RAPA e GORGONZOLA
Lavate le cime di rapa, eliminate la base più dura e fatele bollire in acqua salata per circa 5/6 minuti. Poi scolatele e saltatele in una padella con un goccio d’olio, uno spicchio d’aglio e un peperoncino. Lasciate cuocere 5 minuti, poi aggiustate di sale e eliminate l’aglio e il peperoncino. Frullate il tutto grossolanamente e mettete in una ciotola. Aggiungete quindi il gorgonzola e 1/3 della besciamella che avete precedentemente preparato. Amalgamate gli ingredienti.

A questo punto farcite le crespelle con i diversi ripieni, piegatele in 4 e disponetele in una pirofila precedentemente imburrata. Cospargete con il formaggio grana grattugiato e alcuni fiocchetti di burro. Infornate in forno già caldo a 200° per circa 10/15 minuti, fino a che la superficie sarà dorata.

tris di crespelle

Buon appetito!

One thought on “Tris di crespelle salate (funghi pleurotus, radicchio di Verona, cime di rapa)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...