Pesto di cavolo riccio

Dopo il pesto di erbette, ecco quello di cavolo riccio! Questa ricetta è ideale per coloro che non amano troppo il gusto intenso dei cavoli ma non vogliono rinunciare alle loro infinite proprietà benefiche. Si tratta infatti di un condimento per la pasta dal gusto delicato e dal colore stupendo, che metterà d’accordo tutti!

Ingredienti per 4 persone:
8 foglie di cavolo riccio
1 manciata di frutta secca mista (io ho usato noci, mandorle e nocciole)
1 tazzina da caffè di latte vegetale (soia, riso o quello che volete)
4 cucchiai di olio evo
sale
pepe a piacere
formaggio grattugiato tipo grana (opzionale)

Procedimento:
Fate cuocere per 10 minuti nell’acqua di cottura della pasta le foglie del cavolo precedentemente lavate e private della parte di gambo più dura.
Scolatele e frullatele con l’olio, la frutta secca, il latte, un mestolo scarso di acqua di cottura della pasta, una presa di sale e pepe a piacere. Se volete potete aggiungere il formaggio, ma è buonissimo anche senza. Aggiustate il gusto a vostro piacere.
Con questo pesto condite la pasta, preferibilmente integrale. E’ buona sia calda che fredda.

Pasta integrale con pesto di cavolo riccio

Buon appetito!

One thought on “Pesto di cavolo riccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...